11 dicembre 2017

Lista di emozioni e sentimenti


Le emozioni sono esperienze relativamente fugaci e più o meno coscienti caratterizzate da un'intensa attività mentale che genera un alto grado di piacere o dispiacere. Tutti sperimentiamo emozioni, ma non tutti siamo capaci di riconoscerle e gestirle.

Infatti, ci sono persone che hanno una conoscenza emotiva molto limitata di se stesse, e anche se sperimentano molte emozioni, non sono in grado di riconoscerle con precisione. Il problema è che non sapere quale emozione stiamo provando ci impedisce anche di gestirla nel modo più appropriato.

Al contrario, conoscere tutte le emozioni ei sentimenti ci permetterà di affinare la nostra consapevolezza emotiva. Se conosci solo una o due note musicali saranno le uniche che ascolterai, dato che gli presterai maggiore attenzione. Se le conosci tutte, il tuo universo musicale si espanderà. La stessa cosa accade a livello di sentimenti ed emozioni.

Né i sentimenti sono così emotivi né il pensiero è così razionale


Tendiamo a pensare che le emozioni e il pensiero siano processi contrapposti che si escludono a vicenda. Ma la verità è che in ogni emozione c'è un pizzico di ragione e in ogni pensiero c'è un po’ di sentimento.

Sebbene agiamo guidati dalle emozioni che stiamo sperimentando in quel momento, in realtà stiamo anche reagendo a un processo mentale complesso che si è verificato in background: l'interpretazione cognitiva che abbiamo dato all'evento.

La verità è che non reagiamo alla realtà, ma al significato che gli diamo, e in tal senso influiscono le nostre aspettative, i bisogni ei pensieri. Pertanto, le emozioni non sono semplicemente reazioni all'ambiente, ma anche alla valutazione di ciò che ci sta accadendo.

Ad esempio, se una persona ci rovescia un bicchiere d'acqua addosso, la reazione emotiva più coerente sarebbe la sorpresa perché è un evento inaspettato. Comunque, quando cominciamo a pensare alle intenzioni di quella persona e la nostra mente razionale si mette in moto, possiamo reagire con rabbia, pensando che lo ha fatto di proposito. Quindi la rabbia non è una reazione emotiva a ciò che è accaduto, ma alla nostra interpretazione dell’evento.

Quante emozioni ci sono?


In psicologia c'è un consenso generale che fa riferimento a 6 tipi di emozioni di base: paura, rabbia, disgusto, tristezza, sorpresa e gioia. Tuttavia, recenti ricerche hanno dimostrato che il volto umano è in grado di creare più di 7.000 espressioni diverse che riflettono un'ampia gamma di emozioni.

Pertanto, le emozioni di base sono semplicemente la base su cui costruire sentimenti e emozioni più sottili e complesse che sfumano le nostre esperienze.

Lista di emozioni di base e complesse


Emozioni positive

- Allegria

- Amore

-  Affetto

- Compassione

- Generosità

- Godimento

- Festosità

- Speranza

- Ammirazione

- Libertà

- Realizzazione

- Giustizia

- Gratitudine

- Accettazione

- Accompagnamento

- Bontà

- Apprezzamento

- Benevolenza

- Orgoglio

- Gentilezza

- Sollievo

- Empatia

- Integrità

- Umiltà

- Attaccamento

- Approvazione

- Concentrazione

- Sufficienza

- Armonia

- Onestà

- Temperanza

- Tolleranza

- Motivazione

- Felicità

- Fermezza

- Forza

- Autonomia

- Onorabilità

- Solidarietà

- Ottimismo

- Soddisfazione

- Sicurezza

- Comprensione

- Simpatia

- Affetto

- ​​Passione

- Stima

- Entusiasmo

- Rispetto

- Pace

- Piacere

- Compromesso

- Fervore

- Fascino

- Concorrenza

- Pienezza

- Onnipotenza

- Euforia

- Estasi

- Illusione

- Sostegno

- Contentezza

- Interesse

- Fiducia

- Gioia

- Cura

- Dignità

- Energia

- Vitalità

- Compiacimento

Emozioni negative

- Tristezza

- Malinconia

- Abbandono

- Noia

- Abuso

- Bisogno

- Assenza

- Demotivazione

- Spavento

- Amarezza

- Angoscia

- Aggressività

- Sopraffazione

- Esitazione

- Ansia

- Schifo

- Vendetta

- Coraggio

- Fastidio

- Vergogna

- Vuoto

- Disgusto

- Ostilità

- Umiliazione

- Disapprovazione

- Meschinità

- Timore

- Ostinazione

- Terrore

- Tradimento

- Molestia

- Fasticità

- Pietà

- Manipolazione

- Paura

- Fobia

- Fallimento

- Fragilità

- Frustrazione

- Furia

- Solitudine

- Imperturbabilità

- Paralisi

- Rancore

- Rabbia
- ​​Sospetto

- Pudore

- Deprotezione

- Miseria

- Pavore

- Preoccupazione

- Prepotenza

- Pessimismo

- Incongruenza

- Pena

- Pigrizia

- Dolore

- Odio

- Ira

- Inganno

- Stress

- Perdizione

- Prosecuzione

- Alterazione

- Invidia

- Offesa

- Sorpresa

- Rattristamento

- Stupore

- Impazienza

- Sfiducia

- Impotenza

- Smarrimento

- Incapacità

- Incompatibilità

- Incomprensione

- Disavventura

- Indignazione

- Instabilità

- Infelicità

- Inferiorità

- Ingiustizia

- Distruzione

- Disinnamoramento

- Insoddisfazione

- Insicurezza

- Insufficienza

- Intolleranza

- Ira

- Irritazione

- Gelosia

- Colpa

- Censura

- Collera

- Contrarietà

- Dipendenza

- Depressione

- Sconfitta

- Scoraggiamento

- Abbandono

- Scoraggiamento

- Agitazione

- Sconsideratezza

- Abbattimento

- Sconsolazione

- Miseria

- Rimordimento

- Disincanto

- Disperazione

- Svogliatezza

- Delusione

- Desolazione

- Petrificazione

- Disorientamento

- Disprezzo

- Carestia

- Discredito

- Svalutazione

- Dolore

- Dysforia

- Esasperazione

- Rimorso

- Reclamo

- Obnubilazione

- Afflizione

Emozioni variabili

- Nostalgia

- Lussuria

- Unità

- Alienazione

- Attrazione

- Allarme

- Sorpresa

- Coraggio

- Alterazione

- Superbia

- Vulnerabilità

- Valorazione

- Tentazione

- Pazienza

- Ambivalenza

- Tenerezza

- Desiderio

- Timidezza

- Tranquillità

- Pentimento

- Paranoia

- Turbamento

- Frenesia

- Confusione

- Serenità

- Sottomissione

- Calma

- Ribellione

- Rifiuto

- Appartenenza

- Impegno

- Ripugnanza

- Risentimento

- Riservatezza

- Persecuzione

- Obbligazione

- Ostentazione

- Eccitazione

- Dominazione

- Stranezza

- Inconformità

- Incredulità

- ​​Rassegnazione

- Indifferenza

- Intrepidezza

- Intrigo

- Invasione

- Impulsività

- Calma

- Consolazione

- Inquietezza

- Corrispondenza

- Curiosità

- Vicinanza

- Titubanza

- Disdegno

- Esaltazione

- Condiscendenza

- Equanimità

- Apatia

- Ispirazione

- Serietà

- Trance

- Ostinazione

- Audacia

- Perplessità

In questo elenco di emozioni e sentimenti si fa riferimento a emozioni positive, negative e variabili, ma in realtà tutte le emozioni ei sentimenti possono diventare negativi o positivi a seconda di come li viviamo ed esprimiamo. Inoltre, queste non sono neppure tutte le emozioni che esistono poiché ci sono anche altri stati emotivi che abbiamo sperimentato ma nella nostra lingua non hanno una traduzione letterale, come pronoia e awumbuk.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons