29 marzo 2017

“Il monaco che sbagliava”: Dopo questo video vedrai la vita con occhi diversi

video

A volte siamo troppo immersi nei problemi della vita quotidiana, i piccoli contrattempi ci assorbono così tanto che perdiamo di vista le cose veramente importanti e, quando ce ne rendiamo conto, è troppo tardi.

Questo breve video dal titolo "Il monaco che sbagliava" è stato realizzato da Tom Long come progetto finale della sua specializzazione in animazione 3D presso la Southampton Solent University. Il protagonista è un eremita buddista che un giorno, mentre sta praticando i suoi esercizi spirituali, viene interrotto da un ospite inatteso. Il viaggio che ci offre è molto tenero e ci invita a riflettere su ciò che stiamo facendo della nostra vita e il modo in cui utilizziamo il tempo limitato che abbiamo a disposizione.

“Carpe diem”. Dobbiamo cogliere l’attimo perché non sempre avremo una seconda possibilità


Spesso ci comportiamo come il monaco di questa storia: lasciamo che alcune cose, come il lavoro ei piccoli dettagli della vita quotidiana, assorbano completamente la nostra vita, al punto che non rimane spazio per nient’altro. Confondiamo il serio con l’importante e cadiamo nell'errore di pensare che tutto ciò che occupa il nostro tempo sia significativo.

Lasciandoci dominare dallo stress e identificandoci nella routine quotidiana, finiamo per reagire come il monaco del video e dopo ci pentiamo. Non siamo in grado di essere pienamente presenti quando qualcuno che amiamo ha bisogno di noi.

Ma dobbiamo ricordare che non avremo sempre tanta fortuna come il monaco. A volte non abbiamo l’opportunità di riparare ciò che abbiamo fatto male perché spesso la vita ci toglie le persone che amiamo.

Pertanto, è importante essere pienamente consapevoli che la vita è qui e ora. Non aspettare domani per dimostrare a qualcuno quanto lo ami, non permettere che le cose che non ti apportano niente consumino tutto il tuo tempo e l’energia. Impara a vivere pienamente ogni momento insieme agli altri e valorizza chi ti regala il suo tempo, perché ti sta dando il suo bene più prezioso. Assicurati di essere pienamente presente perché quel regalo si trasformi in un ricordo speciale.

La vita non può essere una successione di piccole abitudini che non apportano nulla, ogni giorno devi decidere cosa è più importante per te e dargli priorità. Immagina la tua vita come una bottiglia di cristallo che devi riempire. Se la riempi subito di sabbia non resterà spazio per nient’altro. Ma se metti prima delle palline da golf, per esempio, resterà dello spazio per gli oggetti più piccoli. Le palline da golf sono le persone importanti della tua vita e le cose che più ti appassionano, mentre la sabbia rappresenta tutti quei piccoli dettagli insignificanti che non apportano nulla.

Solo seguendo questa filosofia potrai vivere senza rimpianti e, quando arriverà il momento di guardare indietro, vedrai una vita ricca di significato.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

“Il monaco che sbagliava”: Dopo questo video vedrai la vita con occhi diversi
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons