19 maggio 2016

7 modi in cui il silenzio ti può cambiare la vita

restare in silenzio

Il rumore può trasformarsi in un sottofondo musicale che ci accompagna durante tutta la nostra routine quotidiana. Tuttavia, è stato dimostrato che il rumore attiva il nostro sistema nervoso e aumenta il livello di stress. Infatti, diversi studi realizzati nelle vicinanze di alcuni dei principali aeroporti europei hanno rivelato che i bambini che vivono nei pressi di queste zone hanno la pressione arteriosa più alta. Per gli adulti il ​​problema è ancora più grave perché esiste una maggiore incidenza di malattie cardiache e ipertensione.

Questi risultati non devono sorprenderci dato che il rumore aumenta i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, e quando questi rimangono elevati nel tempo finiscono per causare squilibri nel sistema immunitario e nel metabolismo. Infatti, se ci fate caso, noterete che passando da un ambiente rumoroso ad uno tranquillo, il vostro corpo si rilassa automaticamente, come se la tensione svanisse.

Purtroppo, sono poche le persone consapevoli dell'importanza del silenzio nella vita. Il silenzio può apportare cambiamenti molto positivi.

1. Ti aiuta a connetterti con il tuo “io” più profondo. Sedersi in un luogo silenzioso solo per godere della quiete, permette di connetterci con il nostro “io” più profondo. Questo stato di calma invita a guardare dentro di noi, così terminiamo per scoprire sempre cose nuove. Infatti, il silenzio ci insegna a sentirci bene con noi stessi, a sentirci a nostro agio senza fare nulla, godendo della nostra stessa compagnia. Qualcosa che ben poche persone riescono a fare.

2. Ti consente di prestare maggiore attenzione ai dettagli. Essere calmi e tranquilli aiuta a sviluppare l'attenzione e la concentrazione. Infatti, permette di mantenerci attenti ai dettagli, ampliando notevolmente la nostra percezione del mondo circostante. Quando siamo in un ambiente rumoroso i nostri sensi vengono limitati, ma quando ci troviamo in un luogo silenzioso la nostra percezione si espande.

3. Ti insegna a sviluppare la gratitudine. La tranquillità aiuta a vedere la vita da prospettive diverse. Quando siamo soli con i nostri pensieri, in totale tranquillità, possiamo cominciare a intravedere le mille e una ragione per le quali essere grati. Il semplice fatto di trovarci quì è un buon motivo per sentirci grati.

4. Ti motiva ad abbracciare la semplicità. Quando siamo in silenzio apprezziamo i dettagli che non avevamo notato prima. In quei momenti ci rendiamo conto che per essere felici e avere una vita piena non abbiamo bisogno di molto, basta imparare a godere di ciò che abbiamo. Il silenzio, stare da solo con te stesso, ti insegnerà il valore della semplicità nella vita.

5. Ti consente di sapere cosa vuoi veramente. La frenesia della vita quotidiana non solo rende fragili e superficiali le relazioni che abbiamo con gli altri, ma anche il rapporto con noi stessi. Quando siamo immersi nel rumore non abbiamo il tempo di chiedere a noi stessi cosa vogliamo veramente. Al contrario, il silenzio incoraggia l'introspezione e ci porta a chiederci cosa vogliamo veramente e dove stiamo andando.

6. Ti aiuta a rilassarti. Le prime volte che ti siedi da solo in silenzio senza fare nulla, ti sentirai molto strano e probabilmente non resisterai più di cinque minuti. Questo è dovuto al fatto che da troppo tempo sei abituato all’eccesso di stimoli. Ma se perseveri, noterai come il silenzio ti aiuterà a rilassarti, non solo mentalmente, anche fisicamente.

7. Ti dà una lezione di coraggio. Molte persone pensano che il coraggio consiste nell’affrontare la paura, ma in realtà il valore risiede nell’affrontare le paure che abbiamo dentro. Quando resti da solo in silenzio scopri i timori che sono dentro di te e che di solito vengono coperti dal rumore. Allora noterai che molti di questi sono infondati, e crescerai come persona.


Fonti:
Münzel, T. et. Al. (2014) Cardiovascular effects of environmental noise exposure. European Heart Journal; 829-836.
Hansell, A. et. Al. (2013) Aircraft noise and cardiovascular disease near Heathrow airport in London: small area study. BMJ; 347.
Hygge, S. et. Al. (2000) The Munich Airport noise study: Effects of chronic aircraft noise on children’s perception and cognition. InterNoise; 27-30.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

7 modi in cui il silenzio ti può cambiare la vita
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons