2 dicembre 2015

Come i genitori trasformano i figli in piccoli narcisisti


Tutti i genitori pensano che il loro bambino sia speciale. E in un certo senso hanno ragione perché ognuno di noi è molto speciale, siamo tutti unici. Ma dire continuamente a un bambino che è molto speciale potrebbe avere effetti negativi e seminare i semi del narcisismo.

Questo è quanto ha dimostrato uno studio condotto presso l'Università di Amsterdam, nel quale è stato osservato che la strategia più efficace per creare dei piccoli narcisisti è quella di fare credere a questi bambini che sono meglio degli altri. I genitori trasformano i loro figli in narcisisti quando li sopravvalutano.

Naturalmente, va chiarito che tutti noi abbiamo una piccola dose di narcisismo. Infatti, non è qualcosa di negativo, ma anzi, un aiuto per la nostra autostima. Tuttavia, quando il narcisismo è eccessivo diventa un problema perché produce una autostima artificialmente elevata e diventa un ostacolo nelle relazioni interpersonali. E nessuno vuole avere vicino un narcisista, uno che antepone sempre le sue esigenze a quelle degli altri e si aspetta che gli altri lo idolatrino. Pertanto, la cosa peggiore che possiamo fare con un bambino è quella di instillargli i semi del narcisismo.

Ogni bambino è tanto speciale come qualsiasi altro bambino


Si tratta del primo studio che ha seguito i bambini nel corso del tempo per valutare come si sviluppa il modello narcisista. Nella ricerca si è lavorato con 565 bambini nei Paesi Bassi, tutti di età compresa tra i 7 e gli 11 anni, un'età critica in cui cominciano ad emergere i primi sintomi del narcisismo.

I bambini hanno completato una serie di test di personalità nei quali si valutava il livello del narcisismo. I ricercatori hanno anche osservato il loro comportamento e hanno intervistato i genitori, per sapere se i bambini mostravano atteggiamenti narcisisti nella loro vita quotidiana e nelle relazioni con i coetanei.

Tuttavia, questi psicologi avevano un asso nella manica: facevano alcune domande trabocchetto ai genitori. Ad esempio, gli chiedevano se il figlio conosceva la storia della "Regina Alberta" o la "Favola del Coniglio Benson". Alcuni genitori dissero che i loro figli le conoscevano, ma in realtà si trattava di storie inesistenti inventate dai ricercatori.

In questo modo si è potuto osservare una correlazione tra i genitori che sovrastimavano le capacità dei loro figli e il livello di narcisismo di questi ultimi. In pratica, succede che quando i genitori trattano i loro figli come se fossero migliori degli altri esagerando le loro capacità, l'ego del bambino viene gonfiato oltre misura.

Ovviamente, sopravvalutare le capacità dei bambini e dire sempre loro che sono molto intelligenti e speciali, non è l'unica causa del loro narcisismo. Non possiamo dimenticare che questo problema ha anche una componente genetica e dipende da altri fattori ambientali. Tuttavia, non vi è alcun dubbio che certi atteggiamenti esagerati dei genitori aiutano a promuovere un certo grado di narcisismo nei bambini.

Come costruire una buona autostima senza cadere nel narcisismo


In un precedente articolo avevo fatto riferimento agli effetti negativi che possono avere le lodi eccessive sui bambini, soprattutto quando non vengono dispensate correttamente. Idem per il narcisismo. Pertanto, è importante per i genitori tenere a mente queste cinque regole d'oro nell'educazione dei propri figli:

1. Sei tanto speciale come tutti gli altri. È importante che i bambini sappiano fin da piccoli di essere speciali, ma i genitori non dovrebbe esagerare. Ogni bambino è diverso e speciale in sé. Essere speciale non significa essere migliore, ma solo unico e diverso.

2. Ti accetto incondizionatamente come persona. La base di un buon legame e una buona autostima infantile è l’accettazione. I bambini devono sapere di essere amati e accettati così come sono. Tuttavia, ciò non significa che i genitori dovrebbero giudicare buoni tutti i loro comportamenti. Quando il bambino fa un errore dovrebbe essere ripreso, ma dovrebbe anche sapere che questo errore non sminuisce l'amore dei genitori´per lui.

3. Ogni cosa a suo tempo. I genitori tendono a fare di tutto per compiacere i desideri dei loro figli, si tratta di una tendenza comprensibile, ma non utile. I bambini devono anche imparare ad aspettare il loro turno, devono capire il valore e lo sforzo che sta dietro a tutte le cose e devono imparare a rispettare i bisogni degli altri.

4. Non esagerare con le lodi. Le lodi, perché adempiano alla loro funzione motivante e alimentino una sana autostima, devono essere centellinate e adattate alla realtà. Dire a un bambino che è un genio o un grande artista non lo aiuterà. Invece, fate in modo di apprezzare lo sforzo che ha compiuto, o il risultato del suo lavoro. In ogni caso, se si vuole lodare le sue capacità è necessario assicurarsi di non esagerare. Non lasciate che l'amore di genitori vi accechi perché potreste danneggiare il vostro bambino.

5. Attenzione ai privilegi. Il narcisismo consiste fondamentalmente nel credere che siamo il centro dell'universo, è la percezione di se stessi relativamente all'ambiente circostante che i bambini sviluppano a partire dal rapporto instaurato soprattutto con i genitori. Pertanto, per prevenire il narcisismo è importante che i genitori non concedano dei privilegi esagerati ai loro figli tanto da farli sentire superiori ai loro coetanei.

Fonte: 
Brummelman, E. et. Al. (2015) Origins of narcissism in children. Proceedings of the National Academy of Sciences; 112(12): 3659–3662.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Come i genitori trasformano i figli in piccoli narcisisti
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons