25 giugno 2015

Pace interiore: Come ottenerla?



Viviamo in una società turbolenta che ci impone una vita troppo frenetica nella quale non ci fermiamo per un secondo. Se non stiamo attenti, veniamo travolti da un vortice di attività, la maggior parte delle quali insignificanti, ma che non ci lasciano nemmeno un minuto di tempo libero. In realtà, siamo a tal punto immersi in questo ritmo che a volte, quando avanza un poco di tempo per noi stessi, ci sentiamo in colpa.

Tuttavia, arriva il momento in cui è necessario dire "basta!". Basta alle preoccupazioni senza senso e al ritmo travolgente della vita. Basta alle pressioni sociali e al desiderio di fare tutto alla perfezione.

Riscoprire la pace interiore è essenziale. Quindi, a volte è indispensabile, per rilassarsi, fare una pausa per riorganizzare tutte le nostre priorità.

Che cos’è la pace interiore?


La pace interiore è una sensazione soggettiva di benessere, è intangibile ma molto reale, dal momento che ci riempie di profonda tranquillità. Si tratta di uno stato in cui ci liberiamo dalle principali preoccupazioni, dalle paure, dallo stress e dalla sofferenza.

Tuttavia, la pace interiore implica molto di più che il semplice liberarsi da emozioni e sentimenti negativi, significa anche essere consapevoli delle meraviglie della vita e sentirci completamente connessi con l'universo e noi stessi.

La pace interiore è una sensazione di calma in cui smettiamo di lottare contro i pensieri e le emozioni negative. Ma questo non significa che non esistano più, solo che hanno smesso di dominarci e farci del male. Si tratta di uno stato in cui ci allontaniamo dai problemi mentali ed emotivi e dai conflitti quotidiani, prendendoci una pausa dalla frenesia della routine quotidiana.

Si può raggiungere la pace interiore?


Molte persone pensano che sia impossibile raggiungere uno stato di pace interiore. Sostengono che la vita di tutti i giorni è così incerta e talvolta capricciosa, che non è possibile trovare la serenità. Ed è vero, almeno per queste persone. Quando abbiamo un locus of control esterno e ogni situazione ha il potere di avere un impatto negativo su di noi facendoci perdere la calma, è impossibile trovare la pace interiore. Queste persone sono come delle foglie al vento.

Tuttavia, ciò non significa che sia impossibile raggiungere la pace interiore. Quando abbiamo un locus of control interno possiamo decidere quali guerre vale la pena combattere. Una volta che prendiamo il controllo della nostra vita possiamo aspirare alla pace interiore.

Pertanto, la pace interiore non è qualcosa che si incontra lungo il cammino, si tratta di una decisione personale, ma è qualcosa che possiamo costruire lentamente assumendo coscientemente dei comportamenti che possono darci la serenità.

Sette consigli per raggiungere uno stato di pace interiore


1. Dedica del tempo alla riflessione. Dedicate meno tempo a leggere le notizie sui giornali e a vedere i telegiornali e più tempo ad esplorare il vostro spazio interiore. Se consentite alla vostra mente di assorbire la negatività che trasmettono la maggior parte dei media sarà molto difficile in seguito ripulirla. Organizzate la vostra giornata in modo da avere ancora del tempo per stare da soli con voi stessi e riflettere. Non si tratta di rimuginare i vostri problemi, ma di praticare la meditazione, tentare di ritrovare la pace interiore e la serenità. Significa saldare i conti con se stessi ogni giorno.

2. Semplifica la tua vita. Vi è mai capitato a volte di desiderare che il giorno abbia più di 24 ore? Ma anche se non possiamo allungare la durata della nostra giornata, siamo però in grado di semplificare la nostra vita, per approfittare meglio del tempo. Dovremmo fermarci, regolarmente, e chiederci se stiamo facendo veramente ciò che ci piace o se stiamo perdendo del tempo inutilmente. A questo punto dobbiamo pensare a come semplificare la nostra vita in modo tale da concentrarci sulle cose veramente importanti che ci danno soddisfazione.

3. Evita la critica, pratica l’accettazione. Noi tendiamo a fare paragoni, trarre conclusioni e poi criticare. Tuttavia, la critica negativa è il peggior nemico della pace interiore. Quando critichiamo assumiamo un atteggiamento aggressivo verso qualcuno, quando invece dovremmo entrare in empatia con questa persona e cercare di capirla. La critica fa male non solo a chi è criticato, ma anche a quelli che giudicano. La critica è spesso espressione di rigidità mentale e di rifiuto. Tuttavia, la pace interiore non si ottiene chiudendoci al mondo ma trovando la giusta armonia con questo.

4. Accetta i pensieri e le emozioni negative. Trovare la pace interiore significa, prima di tutto, equilibrio. Pertanto, non è possibile trovare la serenità se si continua a combattere con pensieri ed emozioni "negativi" o se si pretende nasconderli nei recessi più profondi della mente. Per raggiungere la pace interiore è necessario accettare questi pensieri ed emozioni, che infatti, vivendoli, perderanno la loro influenza su di voi e riuscirete a liberarvi del loro peso.

5. Impara a lasciarti andare. Nel corso della nostra vita accumuliamo tanto risentimento e amarezza, questi sentimenti finiscono per farci del male e ci impediscono di raggiungere la pace interiore che desideriamo. Pertanto, è essenziale imparare a lasciar andare quei sentimenti che ci preoccupano e ci mantengono legati al passato. La tecnica di visualizzazione "le foglie sul fiume" vi aiuterà a raggiungere l’obiettivo.

6. Pratica la gratitudine. Non lasciate passare un solo giorno senza sentirvi grati per qualcosa. Infatti, c'è sempre qualcosa di cui essere grati, basta solo imparare ad apprezzare le cose che diamo per scontate, come il semplice fatto di essere vivi o avere accanto delle persone che ci amano e che amiamo. Quando iniziamo ad essere grati per quello che abbiamo, invece di lamentarci di ciò che non abbiamo, ritroveremo l’equilibrio interiore.

7. Dai senza aspettarti niente in cambio. Nella nostra cultura domina l’egoismo, la gente dà aspettandosi di ricevere sempre qualcosa in cambio, è una sorta di tacito accordo mafioso. Tuttavia, per raggiungere la pace interiore dobbiamo liberarci dell'egoismo riscoprendo il piacere di dare per aiutare. Lo stesso atto di donare dovrebbe racchiudere in se la soddisfazione, questo è il nostro obiettivo, e non attendersi qualcosa in cambio.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Pace interiore: Come ottenerla?
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons