5 maggio 2015

5 trucchi per ridurre lo stress sul lavoro



Se soffrite d’ansia è probabile che una delle principali cause si trovi sul posto di lavoro. La vita quotidiana può essere molto stressante, soprattutto per una persona che è già ansiosa per sé stessa. Tuttavia, lasciare che l'ansia si accumuli è controproducente, quando siete al lavoro e percepite che una determinata situazione vi sta causando troppo stress, dovreste fare una pausa per calmare l'ansia perché altrimenti finirete per esplodere o vi sentirete estremamente sfiniti.

Come fare per calmare l'ansia rapidamente?


1. Respirare lentamente. Quando siamo ansiosi cominciamo a respirare più velocemente e in modo interrotto. Si tratta di una reazione normale, perché il nostro cervello percepisce la situazione che stiamo vivendo come potenzialmente pericolosa e attiva il sistema vegetativo per rispondere come se stessimo correndo un rischio reale. Quindi prendere il controllo del respiro ci aiuterà a calmare l'ansia, è l’equivalente di dire al nostro cervello che si trattava di un falso allarme. A poco a poco tutto tornerà alla normalità. Fate un respiro profondo, trattenete l’aria e rilasciatela lentamente. Ripetete questo esercizio per cinque minuti. Oppure potete utilizzare la respirazione diaframmatica.

2. Ripetere un mantra affermativo. La maggior parte delle volte l'ansia non è causata dalle situazioni di per sé, ma dalla nostra interpretazione delle stesse e, soprattutto, dai pensieri ripetitivi che generano. Questi pensieri amplificano le conseguenze dell’ansia e ci paralizzano per cui è imperativo interromperli. Non è necessario pensare a queste idee, basta scegliere un mantra che ci generi pace e tranquillità. Ci possiamo ripetere per esempio: "Si tratta di qualcosa di passeggero, terminerà presto", "Starò bene", “Ora mi rilasserò e mi sentirò più tranquillo". Scegliete la frase che vi fa sentire meglio.

3. Muoversi. A volte il modo migliore per alleviare l'ansia è quello di allontanarsi dalla situazione che la genera. In questo caso, è possibile alzarsi e uscire dall'ufficio. Idealmente, si può fare una passeggiata di 10 o 15 minuti, preferibilmente in una zona verde, perché la natura ha un enorme potere rilassante. Un'altra alternativa è quella di andare in un posto tranquillo dove ci si può sedere tranquillamente e recuperare la concentrazione. Se non è possibile abbandonare il posto di lavoro, un'altra alternativa è quella di contrarre e rilassare i principali gruppi muscolari per 5 minuti consecutivi, questo semplice ed efficace esercizio vi aiuterà a ritrovare la fiducia.

4. Suddividere il lavoro in diversi tempi. La maggior parte delle persone che si sentono ansiose sul lavoro guardano continuamente l'orologio per vedere se hanno il tempo necessario per completare l'attività, e questo serve ovviamente solo ad aggiungere più tensione. Invece di farvi prendere dal panico, calcolate il tempo che avete a disposizione e, se necessario, suddividete l'attività in piccoli compiti e assegnate loro un tempo determinato. In questo modo, ogni volta che finirete una parte del progetto vi sentirete soddisfatti, sentirete che potete terminare tutta l'attività e potrete eliminare l'ansia.

5. Parlare con qualcuno. Il semplice fatto di parlare ha un effetto catartico in sé. Quindi, se avete un buon amico in ufficio, non esitate a chiedergli qualche minuto del suo tempo per dirgli come vi sentite. Potete anche fare una telefonata veloce al vostro partner per dirgli cosa provate. Discutere delle nostre preoccupazioni e delle emozioni ci libera, abbassa automaticamente i livelli d’ansia e ci permette di assumere una posizione più oggettiva.

http://www.lulu.com/shop/jennifer-delgado-suarez/combattere-lansia-nellera-dellinformazione/ebook/product-21375053.html;jsessionid=2391BC314E2A4C1DDE5E33079B9DC455

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

5 trucchi per ridurre lo stress sul lavoro
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons