9 dicembre 2014

Come approfittare della nostra ossessività



Durante i primi anni della vita il nostro comportamento non era mai troppo complicato. Quando ci piaceva qualcosa volevamo ripetere l'esperienza e, se non ci piaceva, semplicemente la evitavamo. Tuttavia, nel corso del tempo il nostro comportamento è diventato sempre più complesso e abbiamo perso gradualmente la capacità di godere della nostra ossessività.

Tornando al passato ci rendiamo conto che quando eravamo bambini apprezzavamo sentire ripetere più volte la stessa storia, ma poi iniziammo a scoprire il piacere di provare cose nuove e la nostre componente ossessiva diminuì, fino a raggiungere il punto in cui gli abbiamo attribuito una connotazione negativa. Tuttavia, l’ossessività, quando non raggiungere dei livelli patologici, ha anche i suoi vantaggi.
Di seguito vi propongo alcuni vantaggi dell’ossessività:

1. Consente di terminare ciò che si è iniziato

Molte persone spesso lasciano i progetti a metà perché sono presi da scoraggiamento o non riescono a superare gli ostacoli che si presentano. Tuttavia, le persone più ossessive tendono ad essere più tenaci, intraprendendo i progetti come se da questi dipendesse la loro vita, e hanno successo, o almeno riescono a terminare ciò che hanno iniziato. L’ossessione è una delle forze trainanti del nostro comportamento. Infatti, molti dei grandi artisti e scienziati erano o sono ossessionati con il loro lavoro.

2. Facilita il formarsi delle nuove abitudini

Per formare un abitudine sono necessari una media di 21 giorni, a seconda della persona e il tipo di abitudine. Tuttavia, la maggior parte di noi abbandona prima che si sia formata la nuova abitudine. Invece, le persone ossessive hanno un punto a loro favore: quando scoprono qualcosa che dà loro soddisfazione è per loro più facile tornare a ripetere regolarmente quel comportamento, è quasi come una tendenza naturale che richiede uno sforzo minore. Non è un caso che molte delle persone che vanno in palestra tutti i giorni o seguono una dieta ferrea abbiano dei tratti ossessivi.

3. I vostri progetti avranno una qualità migliore

In molti casi l'ossessione è legata al perfezionismo. Tuttavia, vi è un perfezionismo sano in cui la persona si sforza di eseguire il compito con la massima attenzione, ma è anche consapevole dei propri limiti. Le persone con tratti ossessivi tendono a concentrarsi maggiormente sui dettagli e prendersi cura delle piccole cose, in questo modo i loro progetti, una volta terminati, sono di eccellente qualità.

4. Godrete maggiormente delle attività ripetitive

Mentre per molti le attività ripetitive sono noiose e spesso abbandonano i grandi progetti perché non sono disposti a dedicarvi troppo tempo, per gli ossessivi la ripetizione non è un ostacolo, al contrario, possono anche provare piacere a svolgere determinate attività ripetitive perché ci mettono la loro passione.

5. Vi aiuterà ad evitare gli errori

Dato che le persone ossessive sono spesso molto attente ai dettagli, saranno anche meno propense a commettere sviste o errori, non solo nei grandi progetti ma anche nella vita quotidiana. Quando approfittiamo del nostro lato ossessivo otteniamo un quadro più ampio che comprende molti dettagli, così che in ultima analisi ci può fare risparmiare tempo evitandoci errori.

Quando l’ossessione diventa un problema?


- Quando si agisce impulsivamente, senza analizzare le conseguenze o la pertinenza delle azioni che intraprendete.

- Quando ci si concentra troppo sui dettagli trascurando il progetto generale, sprecando così inutilmente le nostre risorse.

- Quando le ossessioni prendono il controllo e invece di avere un effetto produttivo e farci sentire bene, diventano un ostacolo che condiziona la nostra vita quotidiana e le relazioni interpersonali.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Come approfittare della nostra ossessività
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons