13 novembre 2014

5 abitudini delle persone puntuali


Anni fa, mentre stavo ancora studiando, non ero esattamente un modello di puntualità. Tuttavia, nel corso degli anni ho migliorato questo aspetto perché ho ​​notato che la puntualità è molto importante. Essere tardivi può compromettere seriamente la nostra immagine, soprattutto quando si tratta di un appuntamento importante, e comporta una mancanza di rispetto verso chi aspetta.

La buona notizia è che puntuali non si nasce, si diventa. Pertanto, tutti noi possiamo imparare ad essere puntuali semplicemente praticando alcune abitudini che caratterizzano quelle persone che arrivano sempre in tempo agli appuntamenti.

1. Essere realisti
Quando arrivavo in ritardo agli appuntamenti era per una ragione molto semplice: calcolavo male il tempo a mia disposizione. Come risultato, mi immergevo in diverse attività che occupavano tutto il mio tempo e alla fine mi toccava correre, certa che sarei arrivata in ritardo.

Ma se c'è qualcosa che caratterizza le persone che arrivano puntuali è che hanno una percezione più realistica del tempo, sanno come calcolare la quantità di tempo che richiede ogni attività per organizzarsi al fine di arrivare in tempo all'appuntamento.

2. Aspettarsi degli imprevisti
Un altro dei miei più grandi problemi è sempre stato aspettarmi che tutto vada bene. Pertanto, quando si verificava un imprevisto perdevo ulteriore tempo utile. Tuttavia, non solo le persone puntuali sanno stimare correttamente il tempo a loro disposizione, ma applicano anche sempre la legge di Murphy: "Se qualcosa può andare male, andrà male.

Ciò significa che se si vuole essere precisi si deve pianificare del tempo extra per gli imprevisti. Gli ingorghi, una chiamata inaspettata, o un incontro casuale per strada possono consumare minuti preziosi facendo correre le lancette dell'orologio. Prendetevi sempre un margine di tempo per arrivare all'appuntamento in tutta tranquillità.

3. Sentirsi a proprio agio nei tempi morti
Le poche volte che riuscivo ad ingannare la legge di Murphy e tutto andava bene terminavo chiedendomi: "Cosa farò se arrivo in anticipo?" Come risultato, trovavo sempre qualcosa da fare prima di uscire e di conseguenza arrivavo tardi.

Quindi, una delle caratteristiche principali delle persone puntuali è che si sentono a proprio agio nei tempi morti e non gli da fastidio essere i primi ad arrivare anche se dovranno aspettare. Anzi, queste persone approfittano di questo tempo per rilassarsi, prepararsi per l'appuntamento o semplicemente leggere un libro.

4. Pianificare tutto
È praticamente impossibile condurre una vita disordinata ed essere puntuali. Pertanto, le persone puntuali sono anche molto organizzate nella loro quotidianità, provano piacere a organizzare la loro agenda e se chiedete loro cosa faranno il prossimo lunedì probabilmente vi reciteranno a memoria tutto il programma.

Questo non significa necessariamente che siano persone noiose, ma semplicemente che amano pianificare le attività e avere tutto sotto controllo. Sono quelle persone che non perdono mai le chiavi di casa o il portafoglio perché conservano ogni cosa in un posto preciso, e questo contribuisce alla loro puntualità.

5. Fare le cose in anticipo
Prima preferivo lavorare contro il tempo al limite delle scadenze, perché l’eustress mi apportava dell’energia supplementare. Tuttavia, questa strategia è una spada a doppio taglio e non sempre garantisce i risultati desiderati. Ora preferisco lavorare con più calma, fare le cose in anticipo, e se mi avanza del tempo lo uso per riesaminare il lavoro.


In effetti, una delle principali abitudini delle persone puntuali è che quasi sempre terminano i progetti in anticipo. A queste persone non piace lavorare nei tempi supplementari perché queste situazioni causano loro enorme stress. L'esempio classico è la persona che prepara la valigia poche ore prima di mettersi in viaggio.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

5 abitudini delle persone puntuali
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons