22 ottobre 2014

Una tecnica di visualizzazione



La visualizzazione è una delle tecniche psicologiche più potenti e può essere applicata in diverse situazioni, ma soprattutto per promuovere uno stato di tranquillità e calma interiore. L’aspetto più interessante è che si tratta di una tecnica relativamente facile da implementare, così che una volta raggiunta abbastanza esperienza si può applicare ogni volta che ne abbiamo bisogno.

In questa occasione vi propongo una tecnica di visualizzazione molto semplice che è possibile utilizzare quando ci si sente giù o semplicemente quando si desidera provare emozioni positive perché siamo annoiati o stressati.

1. Entrare in uno stato di rilassamento
Prima di implementare la tecnica stessa sarà meglio applicare alcune tecniche dirilassamento per concentrarsi nei propri pensieri liberandoci dalle preoccupazioni. Inoltre è possibile applicare anche la tecnica della respirazione diaframmatica.

2. Liberarsi da pensieri o emozioni negative
Chiudete gli occhi e immaginate un fiume la cui acqua scorre velocemente in distanza trascinando con se alcune foglie. Visualizzatevi accanto al fiume o, se preferite, immersi in esso. Non andare al passo successivo fino a quando non avrete visualizzato bene il fiume e l’ambiente circostante fino a sentire che vi trovate lì. Potete ricreare tutti i dettagli necessari per rendere l'esperienzail più reale possibile.

Ora immaginate il pensiero o l’emozione di cui volete liberarvi. Ad esempio, se volete sbarazzarvi della tristezza potete immaginare che esce da voi prendendo una determinata forma. È possibile darvi la forma e il colore che si vuole. Potete immaginarla come una sfera nera ma ricordate che più dettagli inserite e più efficace sarà l'esercizio. Immaginate la consistenza, le dimensioni e il peso.

Ora prendetela nelle vostre mani e depositatela su di una delle foglie che galleggiano nel fiume. Lasciatela lì e osservate come la corrente la trascina sempre più lontano da voi, fino a vederla scomparire completamente. Mentre la perdete di vista, sentite come la tristezza (il pensiero o emozione che avete scelto) vi abbandona lentamente.

3. Attrarre emozioni o pensieri positivi
Una volta che vi siete liberati da quel peso, tutto quello che dovete fare è immaginare il processo inverso. Cioè, visualizzare come le foglie che corrono lungo il fiume vi porteranno la felicità o la pace mentale. Ancora una volta, immaginate che apparenza avrebbe la felicità, è possibile visualizzarla come una sfera bianca e luminosa. Quando le siete vicini prendetela tra le mani e fatela entrare dentro di voi, sentite come la sua luce e il calore vi abbracciano generandovi una sensazione piacevole.

È possibile utilizzare questa tecnica per eliminare eventuali pensieri negativi, indesiderati o nocivi, ma anche per tenere sotto controllo numerose emozioni negative come la paura, la rabbia, l’ansia, la tristezza e la gelosia. Inoltre è possibile utilizzarla per affrontare tutti i tipi di malattia immaginando come il fiume trascini via i sintomi mentre vi porta in sostituzione salute e benessere.

Ricordate che una delle chiavi di successo di questa tecnica è quella di immaginare tutto il processo nei minimi dettagli. Quanto più immersi sarete nel quadro che avete creato, tanto più potente sarà il suo effetto. È normale che durante le prime sessioni non riusciate a visualizzare tutto in modo chiaro, ma non disperate, con un po' di pratica ci riuscirete, e ogni volta le immagini che immaginate saranno sempre più vivide.

Vale la pena ricordare che quando le emozioni ed i pensieri che si desidera eliminare sono molto intensi (come nel caso di una malattia) la tecnica va ripetuta più volte.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Una tecnica di visualizzazione
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons