31 luglio 2014

Perdere il controllo per aprirsi a nuove esperienze



Siete una di quelle persone che vogliono sempre avere tutto sotto controllo? Se è così, vi do una buona notizia: non siete soli, ci sono milioni di persone come voi al mondo. La cattiva notizia è che fare finta di controllare tutto non è molto salutare.

 Se riflettiamo un po' su questo argomento ci rendiamo conto che a livello sociale la mancanza di controllo è sempre stata associata a comportamenti negativi ed erronei. Voglio dire, pensiamo che quando tutto è sotto controllo tutto va bene mentre che in caso di assenza di controllo, regna il caos.

In un certo senso, questo pensiero non è del tutto sbagliato, dato che quando non sappiamo come comportarci, quando la situazione è ambigua e perdiamo il controllo, potremmo correre il rischio di seguire un percorso che non è il più appropriato. Ad ogni modo, sbagliare non è sempre una cosa negativa, perché a volte si può imparare di più da un errore che da un successo.

Cosa accade quando perdiamo il controllo?

Un esperimento molto interessante sviluppato presso l'Università del Texas ci dà alcuni indizi su ciò che accade dentro di noi quando sentiamo che la situazione ci sfugge di mano. In questo caso i ricercatori hanno chiesto alle persone di identificare degli schemi nascosti in una serie di macchie d’inchiostro. Tuttavia, dopo le prime immagini, i ricercatori hanno cominciato a proiettare delle macchie dove non vi era nessuno schema nascosto, quindi, il problema non aveva soluzione e le persone si sentivano sempre più frustrate. Così è stata creata la sensazione di perdita del controllo.

Dopo un po', le persone hanno cominciato a vedere schemi dove non esistevano e la cosa interessante è che più l'esercizio avanzava e più numerosi erano gli schemi che intravedevano. Questo perché la nostra mente, quando non incontra degli schemi ai quali appoggiarsi, li inventa. Ovviamente, questo comportamento porta direttamente all’irrazionalità e alla superstizione.

Cosa fare?

In realtà, la situazione più ambigua che possiamo affrontare è la vita stessa, non c'è nulla di imprevedibile come la vita, ma anche se siamo consapevoli di questo cerchiamo comunque di controllare tutto esponendoci al rischio di assumere un comportamento irrazionale che potrebbe causarci molta sofferenza.

Quando ci rendiamo conto che non possiamo controllare ciò che accade intorno a noi, ci rivolgiamo ad antiche credenze, superstizioni e anche agli stereotipi, in un vano tentativo di dare un senso a ciò che ci sta accadendo. Tuttavia, ciò che otteniamo in cambio non è altro che un'illusione di controllo che può svanire da un momento all'altro.

Ad ogni modo, se accettiamo l'incertezza non solo saremo più oggettivi e razionali, ma saremo anche più felici e più aperti a nuove esperienze e opportunità, perché così facendo smetteremo di aggrapparci alle nostre vecchie credenze come ad un'ancora di salvezza e potremo così aprire le nostre ali.

Perdere il controllo, come lo intendo io, significa cercare di capire e accettare l'incertezza come parte della vita. Significa accettare che ci sono delle situazioni che non possiamo controllare e altre che non riusciamo a comprendere. Si tratta di un grande cambiamento di prospettiva, ma non è una missione impossibile, e senza dubbio ne vale la pena.

Fonte:

Whitson, J. A. & Galinsky, A. D. (2008) Lacking Control Increases Illusory Pattern Perception. Science; 322(5898): 115-117.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Perdere il controllo per aprirsi a nuove esperienze
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons