12 giugno 2014

Crisi di coppia: 5 segnali d’allarme che indicano mancanza d’amore



Alla maggioranza delle persone non piace il cambiamento, si sentono molto bene nella loro zona di comfort per uscirne. Così a volte arrivano addirittura a negare anche le cose più ovvie, come la mancanza di amore. Si tratta di un meccanismo che attiviamo automaticamente per proteggerci dal cambiamento e, spesso, si presenta soprattutto quando una coppia sta insieme da molti anni o quando ha vissuto esperienze molto intense. In questi casi, normalmente, entrambi tentano di aggrapparsi al passato perché non vogliono riconoscere la realtà, una realtà nella quale l'amore è finito.

I principali segni che indicano la mancanza di amore nel partner

1. La sensazione di disagio per tutto quello che dice o fa l'altra persona. Nelle prime fasi del rapporto, l'amore è così grande che ci acceca, tutto ciò che fa l’altro ci sembra adorabile. Nel corso del tempo, questa intensa passione lascia il posto alla realtà e si inizia vedere i difetti. In un rapporto maturo li accettiamo e giungiamo anche ad amare questi difetti, ma a volte questo non avviene. Allora, i difetti dell’altro iniziano a darci fastidio.

Se stai notando che i difetti del tuo partner iniziano a darti fastidio più del solito e possono anche arrivare ad innescare una reazione sproporzionata, allora è probabile che ti stai disinnamorando.

2. Quando appaiono critiche distruttive. Quando c'è molta fiducia tra due persone è normale che le critiche non vengano inibite, cioè, tendono ad essere più dirette e pesanti. Tuttavia, quando si termina per criticare continuamente il vostro partner e tutto ciò che fa vi fa sentire male, forse avete smesso di amarlo.

Se non si critica con l'obiettivo di migliorare qualcosa, ma solo con l'intenzione di ferire o semplicemente per il piacere di criticare, è meglio che entrambi vi proponiate di valutare il vostro rapporto, perché non mettere freno a questa situazione potrebbe causare molti danni.

3. Quando si sminuisce l'altra persona. Tutti noi abbiamo dei difetti e non sempre riusciamo a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati, ma il ruolo della coppia è anche quello di fornire un sostegno reciproco nei momenti difficili. Se invece di fare questo, si comincia a disprezzare l'altra persona, la si insulta o si comunica sempre in modo sarcastico, è probabile che l'amore sia giunto al termine.

Questo accade perché la persona che ha cessato di amare ha anche smesso di apprezzare le caratteristiche positive del suo partner e si concentra solo nei lati negativi. Si tratta di un meccanismo che mette in pratica inconsciamente per prepararsi alla rottura e renderla meno dolorosa. Tuttavia, nel frattempo, ci si fa del male entrambi.

4. Quando si innalza un muro di incomunicabilità. Alcune persone non attaccano il partner e non lo criticano, semplicemente erigono un muro insormontabile, si chiudono nel silenzio e rompono tutti i canali di comunicazione emotiva. Si limitano a parlare di cose banali e faccende domestiche.

5. Quando si adotta un atteggiamento difensivo. Quando qualcuno fa qualcosa di sbagliato e pensa di venire scoperto, è normale che assuma un atteggiamento difensivo, come se si aspettasse un attacco che può venire in qualsiasi momento. Lo stesso accade nel rapporto di coppia, soprattutto quando si è verificata una infedeltà. Se ti senti teso davanti al tuo compagno/compagna e ti aspetti che in qualsiasi momento possa iniziare una battaglia campale, allora forse è giunto il momento di mettere le carte sul tavolo e vedere cosa succederà nella realtà. Un atteggiamento di questo tipo non solo vi creerà più problemi, ma vi farà diventare anche più stressati e irritabili.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Crisi di coppia: 5 segnali d’allarme che indicano mancanza d’amore
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons