5 giugno 2014

Come discutere con successo



Parlare dei problemi è sempre positivo, non importa se si tratta di difficoltà nel rapporto di coppia, tra genitori e figli o sul lavoro. Quando una discussione si concentra su un obiettivo specifico, la probabilità che entrambe le parti raggiungano un accordo e comprendano il punto di vista dell'altro è elevata. Tuttavia, quando la discussione si svolge su due posizioni nettamente separate le possibilità di risolvere il problema sono drasticamente ridotte.

Tutti, prima o poi, abbiamo dovuto affrontare delle discussioni. Nascono solitamente con una classica conversazione nella quale si affronta un problema e si termina portando alla luce mille difficoltà diverse che spesso non centrano nulla con il tema originale della discussione.

Questo succede perché il nostro cervello è continuamente alle prese con associazioni e comparazioni. Analizziamo la realtà confrontandola con le esperienze che abbiamo avuto e questa forma di pensare è così comune, ci viene così automatico che è per noi difficile concentrarci su di un argomento, soprattutto quando ci riguarda direttamente. Sotto questo aspetto, a volte le discussioni si distorcono senza che le persone se ne rendano conto e senza che lo desiderino consapevolmente.

Tuttavia, altre volte prendono una direzione equivocata perché uno dei due non intende rispondere, non vuole raggiungere una soluzione, ma vuole semplicemente dimostrare la sua supremazia. Non discute per raggiungere un accordo, ma per vincere.

È il tipico caso in cui un membro della coppia dice all’altro che vorrebbe passare più tempo con lei o lui, ma gli ricorda che lavora troppo. A questo punto, la persona può percepire questa affermazione come un attacco e può rispondere contrattaccando. Invece di concentrarsi sulle cause del problema e cercare di risolverlo, segnala tutti quei momenti nei quali era disponibile, ricordando che l'altro non era accanto a lui perché stava facendo qualcos'altro. Da qui la discussione degenera, perché entrambi si riscaldano ed è molto difficile raggiungere una conclusione soddisfacente per entrambi.

Come mantenere una discussione incentrata su di un argomento?

Se vedete che l'altra persona sta per perdere le staffe, è spesso sufficiente ripetere la domanda o il problema che si vuole risolvere. Fategli notare che avete uno scopo specifico e che sarebbe meglio limitare la discussione a quel piano. Inoltre, fategli notare i motivi per cui è importante non falsare l'argomento di conversazione e, infine, per non ferire i suoi sentimenti, date importanza alle sue argomentazioni, concentratevi sul futuro.

Si può dire, per esempio: "Voglio parlare del tempo che abbiamo trascorso insieme (la ripetizione del problema) perché mi piace stare con te e voglio che il nostro rapporto si rafforzi (dai i tuoi motivi). Hai ragione quando dici che molte volte ero assente (sottolineare l'importanza delle sue argomentazioni), ma in questo modo non otteniamo nulla. Penso che sia meglio vedere cosa possiamo fare entrambi da ora in poi per passare più tempo insieme (centrarsi nella soluzione per il futuro)."

Se non si perde la calma, probabilmente neanche l’altro la perderà. Con questo atteggiamento non solo dimostrerete che l’altro è importante per voi, ma che avete anche voglia di raggiungere una soluzione insieme.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Come discutere con successo
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons