6 maggio 2014

L’ira ci aiuta ad essere più razionali?



Immaginate di condividere una stanza con quattro persone, una di queste è irritata mentre le altre tre mantengono la calma. Chi pensate possa ragionare in modo più logico? Chi sarà più razionale?

Ebbene, uno studio sorprendente suggerisce che in realtà la gente arrabbiata può pensare molto più razionalmente e prendere ottime decisioni. Senza dubbio si tratta di una prospettiva diversa per tentare di capire l’ira, così che vale la pena di verificare l'esperimento.

Lo studio è stato condotto coinvolgendo un totale di 97 persone. Il primo passo è stato quello di chiedere ad alcuni partecipanti di scrivere in merito ad un fatto della loro vita che li avesse profondamente infastiditi facendoli sentire arrabbiati e adirati. Tuttavia, ad un altro gruppo è stato chiesto di scrivere di un qualsiasi evento triste e infine, ad un terzo gruppo venne chiesto di scrivere di qualsiasi cosa volessero.

In seguito tutti dovettero leggere un'introduzione a un dibattito sull'opportunità di consentire il kit vivavoce per telefoni cellulari, che aiuta a fare in modo che la guida sia più sicura. La cosa interessante è che queste persone sono state scelte per partecipare all'esperimento perché attraverso un questionario precedente avevano affermato che questa soluzione potrebbe migliorare la sicurezza stradale.

Adesso viene la parte interessante: ad ognuno furono presentati i riassunti di otto articoli diversi, la metà a favore e l’altra contro l’utilizzo del vivavoce. Ognuno doveva scegliere cinque articoli e avrebbe dovuto leggerli completamente.

Quali furono i partecipanti che scelsero di leggere il numero maggiore di articoli contrari alla loro posizione? E, cosa ancor più importante: chi ha cambiato di opinione dopo aver letto gli articoli?

Coloro che avevano scritto di quando erano stati in preda all’ira!

Le implicazioni dell’ira a livello inconscio

Che cosa è avvenuto? Questo non è il primo esperimento di questo genere condotto nel campo della psicologia. Precedenti studi hanno dimostrato che quando ci sentiamo arrabbiati e adirati, tendiamo a ribellarci spostandoci all'estremità opposta (non importa se l'opinione è nostra o di altri).

Così, l’ira scatena questo meccanismo per il quale si tende sempre a cercare gli argomenti a favore delle nostre convinzioni. Ovviamente, questo è un effetto positivo perché ci permette di aprire la nostra mente e prendere in considerazione posizioni contrarie o semplicemente diverse dalle nostre.

Tuttavia, è anche ovvio che arrabbiarsi non è uno dei migliori sentimenti che si possano sperimentare e sarebbe meglio evitarlo. Pertanto, ora conoscete il segreto della "razionalità dell’ira", e potete applicarlo senza arrabbiarvi.

Fonte:
Young, M., Tiedens, L., Jung, H. & Tsai, M. (2011) Mad enough to see the other side: Anger and the search for disconfirming information. Cognition and Emotion; 25 (1), 10-21.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

L’ira ci aiuta ad essere più razionali?
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons