29 maggio 2014

Il lato positivo della noia: Stimola la creatività



Ci è stata trasmessa l'idea che sia necessario fare sempre costantemente qualcosa. Quando ci annoiamo cerchiamo immediatamente una qualsiasi attività in cui tuffarci a capofitto. Stare da soli con noi stessi non ci piace, e quando arriva la noia, facciamo di tutto per scacciarla.

Tuttavia, i ricercatori della University of East Anglia, hanno osato mettere il dito nella piaga e hanno persino fatto un passo oltre affermando che la noia sia fondamentale per sviluppare l'apprendimento e la creatività nei bambini.

Secondo questi psicologi, la noia è una realtà molto soggettiva, visto che dipende essenzialmente da una mancanza di stimoli. Tuttavia, ci sono molte attività che possono risultare stimolanti per alcuni e noiose per altri. Così la noia è anche un fenomeno sociale e culturale in quanto i giochi dei bambini del secolo scorso probabilmente risulterebbero molto noiosi per i bambini di oggi.

Da ciò ne consegue che optare per la televisione o i videogiochi quando i bambini si annoiano non è l'opzione migliore in quanto questi mezzi provocano una condizione di iperstimolazione, così che una volta terminata, l'ambiente circostante viene percepito come noioso o privo di fascino.

Inoltre, i ricercatori sostengono che la noia di per sé non provoca apatia, basso rendimento, insoddisfazione o comportamento criminale, come mostrato da precedenti studi, ma favorisce la creatività e l'autonomia e rende la persona più resistente alla frustrazione.

La noia promuove l'originalità e la conoscenza di sé stessi

Nel 1978, uno psichiatra ha dimostrato sperimentalmente che la noia è in realtà una potente forza che fa pressione sulle persone stimolandone la creatività. Il ricercatore ha reclutato un gruppo di persone e ha dato loro da compilare dei questionari lunghi e noiosi. La cosa divertente è che mentre passava il tempo e le persone mostravano segni di noia, alcune risposte cominciarono a brillare per la loro creatività. Perché? Solo perché alcuni partecipanti hanno cercato di combattere la noia delle domande con delle risposte originali. Naturalmente, non tutti hanno reagito in questo modo, ma è molto interessante notare come per alcuni la noia abbia favorito la loro creatività.

Inoltre, la noia ci permette di connetterci con noi stessi, ci aiuta ad esplorare i nostri conflitti interiori e mostrare i nostri lati più positivi, la noia è un ottimo strumento per conoscersi e riflettere. Questo significa che la prossima volta che ti senti annoiato, non devi fare di tutto per sfuggire a questa sensazione rifugiandoti nella televisione, nei videogiochi o in Internet, ma puoi provare a godere della stessa. E lo stesso vale per i bambini. Sarete sorpresi delle cose che si possono scoprire o delle idee che vi verranno in mente!

Fonti:
Belton, t. & Priyadharshini, e. (2007) Boredom and schooling: a cross-disciplinary exploration. Cambridge Journal of Education; 37(4): 579-595. Schubert, D. (1978) Creativity and Coping with Boredom. Psychiatric Annals; 8(3): 120-125.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Il lato positivo della noia: Stimola la creatività
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons