1 aprile 2014

Abilità sociali: Tecniche per migliorarle


Migliorare le abilità sociali aiuta non solo a diventare una persona migliore, ma ci apre molte porte nella società e può anche portare dei benefici a livello psicologico, perché ci farà sentire più sicuri di noi stessi e più soddisfatti della nostra vita.

Fortunatamente, le abilità sociali sono modi di agire che vengono appresi nel corso della vita, non sono innati, ma, se lavoriamo duro, possiamo svilupparle da adulti. Fondamentalmente, ci sono alcune abilità sociali di base (che sarebbero: saper ascoltare, fare le domande adeguate, sapere come iniziare e terminare una conversazione...) e ci sono le competenze più complesse (accettare le critiche, imparare a chiedere aiuto, convincere gli altri attraverso il discorso...).

Migliorare le abilità sociali, sia le più complesse che quelle di base, è essenziale nella nostra società, dal momento che praticamente tutta la quotidianità è basata nella comunicazione interpersonale. Non siamo più al tempo delle caverne in cui erano fondamentali la forza e le capacità fisiche, oggi la società da molto più valore all’intelligenza ed alla socievolezza.

Così, questa volta vorrei condividere con voi alcune semplici tecniche per migliorare le nostre abilità sociali.
1. La tecnica del disco rotto: consiste nel ripetere una e un'altra volta ancora, come un disco rotto, la nostra opinione. Questa tecnica è particolarmente utile con i venditori e i manipolatori, ma anche per affrontare coloro che cercano di spostare la conversazione in un'altra direzione, forse perché cercano di convincerci di un’idea diversa, un'idea che non ci interessa particolarmente. Così staremmo dimostrando senza scomporci, che abbiamo un obiettivo molto specifico e che siamo disposti a seguirlo.

2. L’affermazione negativa: chi ha superato una dissertazione sa sicuramente di cosa si tratta, ma la verità è che è molto utile anche in molti altri contesti, soprattutto quando l'altra persona ha un maggiore potere decisionale. Fondamentalmente consiste nel trovare un punto in comune con l’opinione dell'altro, dando a lui parte della ragione e, allo stesso tempo, offrendo un'altra prospettiva.

Ad esempio, il vostro partner si lamenta che siete rientrati tardi: "Dovevi venire prima, il tuo atteggiamento è inconcepibile ... "

Al che noi rispondiamo: "È vero, sono rientrato tardi (affermazione), ma considerando che non esco quasi mai (altro punto di vista), non pensavo che sarebbe stato un problema."

3. La tecnica del sandwich: l'obiettivo principale di questa tecnica è quello di trasmettere una critica, assicurandoci che questa sarà ben accolta. Per fare questo, cominciamo segnalando un aspetto positivo, quindi menzioniamo qualcosa che si può migliorare e terminiamo con alcune parole d’incoraggiamento.

Per esempio: "So quanto avete lavorato duramente per completare questo progetto. Tuttavia, penso che potreste averci dedicato più attenzione (critica). Sono sicuro che riuscirete a migliorare sotto questo aspetto. Avete un ottimo potenziale".

4. Ripetere i messaggi dell'altro: l'errore più comune commesso dalle persone che sono immerse in una discussione è quello di trincerarsi dietro il loro punto di vista. Con questa tecnica, mostrerete all’altro che ascoltate le sue opinioni e le comprendete. In realtà, sarà sufficiente ripetere le sue parole, in particolare quelle relative alle emozioni che prova.

Per esempio: "So che ti senti infastidito perché (la causa) e capisco perfettamente..."

5. Dare affetto: forse può sembrarvi una stupidaggine, ma la verità è che la stragrande maggioranza delle persone reagisce positivamente all’affetto, quindi questa è una delle principali abilità sociali da sviluppare.

Dare affetto non significa che dobbiamo baciare un estraneo, ma che dovremmo dimostrare con il nostro linguaggio extraverbale che lo apprezziamo come persona e siamo aperti al dialogo. Per fare questo si può iniziare stringendole la mano in modo caloroso, sorridergli ogni volta che la situazione lo permette, mantenere una postura leggermente inclinata verso di lui per mostrare attenzione e, soprattutto, mai incrociare le braccia all'altezza del petto.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Abilità sociali: Tecniche per migliorarle
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons