3 gennaio 2014

Felicità: 10 consigli per assaporare la quotidianità

Non esiste una formula magica che ci garantisca la felicità. Ognuno di noi deve cercare la sua formula personale, aggiungendo e togliendo ingredienti proprio come si fa in cucina per incontrare il sapore preferito. Tuttavia, esistono alcune attività che possono facilitarci il cammino.

1. Immergiti nella natura. Negli ultimi anni, la ricerca del benessere ci ha spinto a costruire enormi città e grattacieli che ci mantengono sempre più lontani dalla natura. Tuttavia, molti studi psicologici hanno dimostrato che una semplice passeggiata nella natura o in riva al mare, non solo contribuisce a ridurre il livello di stress migliorando lo stato d’animo, ma ci rende anche più creativi e migliora la nostra memoria.

2. Fai attività fisica. “Mens sana in corpore sano” dicevano gli antichi romani, un suggerimento fondamentale che, per colpa della tecnologia, abbiamo dimenticato. Ad ogni modo, l’attività fisica regolare ed equilibrata, libera una serie di ormoni che promuovono il rilassamento e il piacere, aumentano la libido, aiutano a combattere l’insonnia e aumentano la nostra autostima. E se questo non bastasse, l’esercizio fisico migliora e rafforza anche la nostra costituzione fisica e di conseguenza la qualità della nostra vita, aiutandoci a prevenire molte malattie.

3. Passa del tempo con la famiglia e gli amici. “Il denaro non fa la felicità”, questa massima della cultura popolare ha stimolato una domanda nei ricercatori: se non il denaro allora cosa può promuovere la felicità?

A questo proposito, scopriamo che le relazioni interpersonali sono la chiave del benessere emotivo, condividere del tempo con la famiglia e gli amici non solo ci rende più felici ma ci da anche altri vantaggi: riduce lo stress e ci rende più estroversi e aperti alle nuove esperienze. Al contrario, altri studi hanno relazionato la solitudine con maggiori probabilità di soffrire di un attacco cardiaco, un accidente cerebrovascolare e anche di sviluppare il diabete.

4. Dormi le ore necessarie. Il sonno non aiuta solo a recuperare le forze ma è anche essenziale per fare riposare il cervello. Infatti, quando non dormiamo a sufficienza, il giorno dopo tendiamo ad essere irritabili, abbiamo problemi di memoria e di attenzione.

I benefici del sonno sono infiniti: promuove le emozioni positive, ci aiuta ad essere più amabili e aperti con gli altri, migliora la nostra concentrazione e la memoria e addirittura ci aiuta a mantenere il peso equilibrato.

5. Esprimi la gratitudine che provi. Quando siamo capaci di ringraziare per tutto ciò che abbiamo, invece di arrabbiarci e lamentarci per ciò che non abbiamo, non solo ci sentiremo più felici ma saremo anche più ottimisti e tenderemo a dedicarci ad attività che potenziano la nostra salute come fare attività fisica regolarmente e seguire una dieta sana ed equilibrata.

 6. Fai meditazione. Non dovete pensare di diventare un maestro Yoga, ma diversi studi recenti hanno dimostrato che la meditazione produce molti benefici; non solo aiuta a combattere l’ansia, la depressione e la fatica cronica, ma addirittura incrementa la nostra attenzione, ci aiuta a controllare l’ira e migliora le relazioni interpersonali.

7. Ridi.  Le persone che usano il buon umore per combattere con i problemi quotidiani, mostrano un sistema immunitario più forte ed efficace, riducono le possibilità di soffrire di un accidente cerebrovascolare e di un attacco cardiaco e addirittura sperimentano meno dolore fisico. Ridere dovrebbe essere qualcosa di comune che si fa tutti i giorni, qualcosa di obbligatorio come le pillole di vitamine.

Cinque minuti di risate a crepapelle provocano uno stato di rilassamento simile a quello che si ottiene con 30 minuti di tecniche di rilassamento, e se non bastasse, stimolano la circolazione sanguigna e tonificano i muscoli del volto.

8. Progetta nuove sfide. Le persone che si sentono soddisfatte con ciò che sanno e fanno, prima o poi si arenano e cadono nella noia. Il nostro cervello si sviluppa a partire dalle nuove sfide che gli imponiamo, per questo, se progettate di imparare per esempio una nuova lingua (non importa arrivare a parlarla alla perfezione), prendete lezioni di musica, leggete un buon libro che vi sottoponga delle nuove idee, iniziate un nuovo hobby … (le possibilità sono infinite), il beneficio che vi riporterà è incalcolabile dato che è stato dimostrato che le persone che mantengono attivo il loro cervello, sono più resistenti a tutte le malattie neurodegenerative come Alzheimer e Parkinson.

9. Sii ottimista. Esiste una differenza tra l’ottimismo realista e l’ottimismo ingenuo, quest’ultimo non ci porta da nessuna parte ma il primo ci da la forza necessaria per affrontare nuove sfide. L’ottimismo migliora la nostra autostima, aumenta la fiducia in noi stessi e migliora significativamente il nostro stato d’animo.

10. Abbraccia le persone. La cultura occidentale è spesso poco favorevole al contatto fisico, ma in realtà gli esseri umani hanno bisogno di sentire l’appoggio gli uni degli altri, e le parole non bastano. Vi è chi sostiene che abbiamo bisogno di almeno quattro abbracci al giorno, e anche se non desidero fare riferimento ad un numero in concreto, è però importante sapere che gli abbracci non solo possono renderci più felici ma contribuiscono anche a migliorare il nostro sistema immunitario e addirittura possono prevenire l’apparizione di molte malattie.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Felicità: 10 consigli per assaporare la quotidianità
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons