13 giugno 2012

Idee deliranti: gravidanza maschile


Le idee deliranti a proposito di una gravidanza fittizia non sono una novità nel campo della psichiatria, ma se ci riferiamo a un uomo, allora le cose cambiano. Infatti, le idee deliranti di gravidanza negli uomini sono deliri rari ma che a volte possono essere addirittura accompagnati da alterazioni corporali.

I casi riportati nella letteratura scientifica sono scarsi. In seguito cercheremo di riassumerne alcuni.

2009. Ospedale Psichiatrico Dr. José Ortega Durán, Valencia, Venezuela.

Uomo di 41 anni di età diagnosticato con Schizofrenia Disorganizzata che riferisce di presentare una gravidanza di tre mesi; oltre al delirio della gravidanza afferma di essere sia uomo che donna (androgeno). Queste idee deliranti sono accompagnate da un aumento del volume addominale, che il paziente interpreta come evidenza inconfutabile della sua gravidanza; nello stesso tempo riporta allucinazioni cinestesiche relazionandole con movimenti fetali e allucinazioni uditive che associa con il pianto del feto.

1999. Istituto Nazionale di Salute Mentale e Neuroscienza di Bangalore, India.

Uomo di 29 anni di età con un passato di comportamenti aggressivi, presenta idee deliranti relazionate ad una gravidanza di 40 giorni. Il paziente in questione afferma che Gesù era nel suo addome ma che in seguito uscì volando fuori dalla sua bocca e lasciò al suo posto un bambino. Come nel caso precedente, questo paziente poteva sentire i movimenti del feto ed era sicuro che continuasse a crescere; tuttavia, non mostrava aumento del volume addominale. Curiosamente, sua moglie era realmente incinta.

Anche se non esiste una spiegazione completamente soddisfacente per tutti i casi descritti, alcuni specialisti suggeriscono che questi deliri siano basati in cambiamenti ormonali e che generalmente sono associati alla gravidanza della moglie. Così, i deliri di gravidanza negli uomini sarebbero intimamente relazionati con la sindrome di Couvade, (anche chiamata gravidanza per simpatia). In questo caso, normalmente, il maschio inizia a mostrare tutti i sintomi tipici della gravidanza (aumento di peso, alterazioni ormonali, nausee mattutine e nei casi più estremi doglie e depressione post-parto).

Il termine “couvade” deriva dal francese “couver” (covare). Curiosamente, questa parola si iniziò ad usare nel medioevo quando alcuni padri durante o immediatamente dopo la nascita del bebè, si coricavano con forti doglie. Così, questo comportamento è stato riportato da viaggiatori famosi come Marco Polo o da antropologi che hanno studiato le diverse società tribali. Di fatto, in alcune società indigene, la Sindrome di Couvade viene attribuita a forze demoniache che tentano di causare problemi all'interno della famiglia in questione.

Oggi come oggi esistono specialisti che propendono per la teoria del disturbo psicosomatico, mentre che altri affermano che sia un problema di origine ormonale. Certo è che fino ad ora l’unica cosa certa è che spesso questi deliri sono molto resistenti ai trattamenti farmacologici e tendono a ripetersi più volte nell'arco della vita dell’individuo.


Fonti:
Domínguez, R. et. Al. (2009) Delirio de embarazo y androginia en un hombre con esquizofrenia: Reporte de un caso. Interpsiquis; 1.
Radhakrishnan, R. et. Al. (1999) Recurrent delusions of pregnancy in a male. Psychopathology; 32(1):1-4.
Klein, H. (1991) Couvade Syndrome: male counterpart to pregnancy. Int J Psychiatry Med, 21: 1, 1991, 57-69.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Idee deliranti: gravidanza maschile
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons