24 febbraio 2012

Sesso e violenza vendono davvero di più?

Il mercato della pornografía è continuamente sotto i nostri occhi ed è ormai comune trovarsi bombardati da immagini hard ed erotiche di tutti i tipi, soprattuto quando navighiamo in rete. Donne bellissime e uomini muscolosi si possono vedere ovunque e senza dubbio, almeno in un primo momento, attraggono l’attenzione e vendono...o no?

Certo è che la relazione tra sesso e vendite non è sorretta dal principo: “più ce nè e meglio è”. Un poco di erotismo può piacere e risultare eccitante ma il continuo bombardamento di informazioni e immagini di questo tipo può distruggere e causare effetti totalmente contrari. O almeno, questo è quanto affermano alcuni ricercatori dell’Università Statale dell’Iowa.

Questi scienziati hanno scoperto che gli spettatori di scene di sesso o di violenza espliciti, ricordano male gli spot pubblicitari nelle 24 ore successive all’esposizione. Così, gli scienziati fanno cadere un mito che pareva sopravvivere tra i produttori di pellicole erotiche e tra i pubblicitari più famosi: il sesso vende. Pare che non sia così, o almeno non sempre.

Lo studio in questione ha coinvolto persone in età comprese tra i 18 ed i 54 anni, includendo un campionario rappresentativo della audience media nordamericana. Ogni partecipante doveva vedere uno spettacolo televisivo che conteneva gli stessi 12 annunci pubblicitari, l’unica cosa che cambiava tra un gruppo e l’altro, era il contenuto dei programmi. Risultato?

I partecipanti che furono esposti alla vsione di uno spot pubblicitario durante una programmazione normale televisiva (senza scene di sesso o di violenza) ricordavano meglio la pubblicità rispetto a quelli che osservavano scene spinte, eccitanti o violente.

Risultati identici furono ottenuti precedentemente da ricercatori dello University College of London, solo che questa volta i partecipanti erano studenti universitari in età comprese tra i 18 e i 31 anni. Tuttavia, questo studio introduce un dettaglio particolare: la perdita di memoria si evidenziò in modo più importante tra le femmine.

Ovviamente, potrebbe essere che il sesso e la violenza catturino tanto l’attenzione che ottengano di distorglierla dal resto degli elementi ma si può trovare anche un’altra spiegazione: le emozini “forti” danneggiano direttamente la capacità di trattenere l’informazione in memoria.

Che sia per un motivo o l’altro, certo è che il sesso e la violenza televisivi fanno si che gli spettatori siano meno propensi a comprare i prodotti dato che non ricordano gli annunci pubblicitari.

Così, forse i pubblicitari dovrebbero rivedere le loro campagne e chiedersi quale parte dello spot catturi realmente l’attenzione: il prodotto o il modello.

D’altra parte, la giustificazione portata dai media per spiegare la scarsa qualità della programmazione e cioè che sesso e violenza aiutano a vendere, potrebbe essere non vera. Forse questa è una buona ragione per eliminare i programmi spazzatura negli orari di maggiore audience. O forse qualcuno si vedrà ispirato a ripensare alla costruzione degli annunci pubblicitari più cari. O forse questi risultati cadranno nel dimenticatoio.


Fonti:
Bushman, B. J. (2010) Violence and Sex in Television Programs Do Not Sell Products in Advertisements. Psychological Science; 16(9): 702-708.
Parker, E. & Furnham, A. (2007) Does Sex Sell? The Effect of Sexual Programme Content on the Recall of Sexual and Non-Sexual Advertisements. Applied Cognitive Psychology; 21(9): 1217-1228.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Sesso e violenza vendono davvero di più?
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons