1 settembre 2011

Amnesia dissociativa


L’amnesia dissociativa consiste nell’incapacità di ricordare informazioni personali importanti (generalmente di contenuto molto stressante o traumatico), che non può essere spiegata con la semplice dimenticanza, il consumo di sostanze o deficienze organiche. Si stima che tra il 5-10% circa della popolazione mondiale ne potrebbe soffrire in un qualche momento delle vita, anche se è bene sottolineare che la sua apparizione dipende molto da fattori culturali.

Le lacune della memoria che suole vivere chi ne soffre, possono riguardare dai pochi minuti fino alle ore o addirittura alcuni giorni. Sono stati documentati casi nei quali questa perdita di memoria è durata per anni (idea nella quale si basano molti film che riflettono questa realtà), anche se questa forma estrema è la meno diffusa.

L’inizio di questo tipo di amnesia si presenta in modo istantaneo, generalmente preceduta da un’esperienza particolarmente traumatica, in seguito a forti sentimenti di colpa o per l’incapacità di trovare una soluzione ad un problema di importanza vitale.

L’amnesia dissociativa implica una perdita di memoria episodica (dimenticanza di informazioni autobiografiche), anche se non si dimenticano le proprie capacità o elementi di conoscenza. In alcune occasioni il ricordo appare in modo così repentino così come è sparito, in altri casi i ricordi riappaiono più lentamente, mentre che accade anche che qualcuno mantenga questa lacuna.

Esistono vari tipi di amnesia dissociativa:

- Amnesia localizzata: la persona non ricorda un periodo di tempo specifico e generalmente associato al momento traumatico o alle ore seguenti allo stesso. È molto comune nelle vittime di catastrofi o incidenti violenti.

- Amnesia selettiva: la persona ricorda alcuni dettagli ma non tutti i fatti vissuti in un particolare periodo di tempo. Per esempio, un veterano di guerra ricorda i momenti più positivi della sua permanenza al fronte ma non ricorda i fatti più negativi e traumatici.

- Amnesia generalizzata: la persona dimentica tutto il suo passato.

- Amnesia sistemattizzata: probabilmente uno dei tipi di amnesia più interessanti dato che la persona perde la memoria di ricordi relazionati con una specifica area della sua attività o delle sue relazioni interpersonali. Per esempio, dimentica i fatti relativi alla sua famiglia, il partner...ma mantiene intatti il resto dei suoi ricordi.

Infine, desidero ricordare che la dissociazione viene considerata essenzialmente come un meccanismo psicologico di difesa nel quale si separano dalla coscienza quei ricordi che potrebbero influire sull’integrità psicologica della persona; si produce un condizionamento del ricordo autobiografico che influisce direttamente sul dominio dell’identità personale. Un recente caso di amnesia dissociativa lo ritroviamo nel film “Shutter Island” interpretato da Leonardo Di Caprio, il cui personaggio principale non potendo accettare la morte della moglie e dei figli, cancellò questi ricordi e si dedicò a riempire queste lacune della memoria con idee deliranti e persecutorie.

Fonti:
Spitzer, C. et. Al. (2006) Avances recientes en la teoría de la disociación. World Psychiatry; 4(2): 82-86.
Maser, J. D. (2000) Dissociative Disorders. National Institute of Mental Health, Rockville.

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Amnesia dissociativa
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons