1 maggio 2011

Iniziativa: come realizzare ciò che desideriamo con l’aiuto della sapienza popolare


La sapienza popolare non necesita di tante parole per esprimersi, forse è proprio per questo che molti suoi insegnamenti sono a volte più appropriati che qualsiasi saggio di Psicologia.

Desidero iniziare questa riflessione sul valore dell’iniziativa con un dialogo molto semplice che ebbe luogo tra un giornalista e Onassis, il multimilionario greco conosciuto in tutto il mondo:

- Qual’è il segreto del suo successo?

- Vede questa lampada? – chiede Onassis

- Sì – gli risponde il giornalista attonito

- Io l’ho vista prima di lei –

In questo modo quest’uomo sintetizza la sua formula per il successo: l’iniziativa.

E senza dubbio l’iniziativa svolge un ruolo essenziale nel realizzare le mete che ci proponiamo durante la nostra vita.

Una persona con iniziativa è quella che fa la cosa adeguata nel momento esatto senza che nessuno glielo suggerisca. L’iniziativa è la tendenza ad agire, a scoprire e soprattutto a cercare opportunità per innovare e cambiare senza mai prendere neppure in considerazione pensieri come: “io non posso” oppure “ non si può”.

Come sappiamo bene esiste anche il detto: “quando la fortuna bussa alla tua porta è necessario essere lì e farla entrare”. In altre parole, la chiave per avere successo (fortuna, come la chiamano alcuni) risiede nel saper attendere la congiuntura precisa nella quale prendere l’iniziativa.

Einstein suoleva dire che: “nessuna teoria che all’inizio non appaia totalmente assurda, merita la pena di essere considerata”. Prendere l’iniziativa significa quindi lanciarsi un po’ nel vuoto, verso l’incognita e assumersene i rischi. Iniziare un progetto di lavoro, una relazione di coppia, un nuovo corso...presuppone sempre un certo grado di incertezza ma è l’unica maniera di incamminarsi verso un’obiettivo veramente importante nella nostra vita. Starsene seduti all’ombra dell’albero del talento degli altri aspettando che questi ci spingano o ci trascinino portandoci a realizzare qualsiasi progetto che non sia nostro è altamente frustrante, almeno per me. Preferisco sempre assumermi la mia quota di rischio.

Ho già avuto occasione di dire che uno dei nostri principali nemici è la posticipazione. Quando rimandiamo la realizzazione di un’idea, che è buona qui e adesso, per paura del fallimento, stiamo cedendo l’iniziativa agli altri. Se non partiamo non abbiamo modo per arrivare alla nostra meta.

Tuttavia, l’iniziativa senza la perseveranza molto spesso è totalmente controproducente e serve solo a sprecare le nostre forze in un tentativo che rimarrà solo una buona idea. Probabilmente l’esempio più attuale è Internet, che alcuni definiscono il cimitero dei siti web, dato che la possibilità che ognuno ha di potersi ritagliare il proprio spazio con poca spesa e poco sforzo genera molti nuovi imprenditori ogni giorno che aprono nuovi spazi destinati in breve a venire abbandonati, molte persone con iniziativa ma senza perseveranza. La maggiora parte dei siti web vengono abbandonati al quarto mese dopo la loro creazione dato che i loro ideatori non sono sufficientemente pazienti, perseveranti, o forse semplicemente perchè non amano ciò che fanno.

Riassumiamo allora tre idee essenziali che ci faciliteranno il cammino verso la realizzazione delle nostre mete:

- Se avete una soluzione o un’idea che vi sembra eccellente e adatta al momento che state vivendo, mettetela in pratica, non aspettate domani.

- Non aspettaevi che la maggioranza approvi le vostre idee o comportamenti, potrebbero passare mesi o anni prima che riusciate a farvi qualche alleato. Mettere in pratica una teoria è il miglior modo per comprovarla e convincere gli altri della sua efficacia.

- Prendere l’iniziativa non vi converte in una persona egoista o arrivista ma piuttosto in una persona creativa e sicura di sè. Ma sempre una persona che rispetta i diritti altrui.

- Terminiamo questa riflessione con una frase di Thomas Alba Edison: “Se tutti facessimo solo le cose che siamo capaci di fare, sorprenderemmo noi stessi”. Allora...perchè non ci decidiamo a prendere l’iniziativa?






CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Iniziativa: come realizzare ciò che desideriamo con l’aiuto della sapienza popolare
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons