5 ottobre 2010

I videogiochi possono prevenire il flashback da stress postraumático

Anche se si é parlato spesso negativamente dei videogiochi sembra che gli psicologi gli abbiano riscontrato applicazioni incredibili come il prevenire i flashback. Cercheremo di spiegarci meglio: quando le persone soffrono di qualche tipo di situazione particolarmente complessa potrebbe apparire lo stress postraumatico che si caratterizza per i suoi flashback (immagini fugaci e molto nitide dei fatti accaduti che causano che la persona riviva nuovamente la situazione sgradita).

Per fare sparire questi flashback normalmente la persona necessita di molte ore di psicoterapia o di assumere beta inibitori che molto spesso hanno effetti collaterali indesiderati sulla memoria. Ma una recente ricerca dimostra che dedicarsi ai videogiochi, 75 minuti dopo aver visto scene violente, riduce la quantitá di flashback.

Questo studio si basa nel videogioco Tetris, dal momento che questo richiede le stesse risorse mentali visivo-spaziali che si attivano durante il flashback, unito al fatto che le nuove memorie sono fragili per circa sei ore, periodo durante il quale vanno consolidandosi. Cosí, 40 persone furono coinvolte nella visione di scene di chirurgia ed incidenti stradali, quindi il gruppo fu diviso: la metá giocó a Tetris per circa 10 minuti mentre che il resto rimase tutto il tempo seduto.

Durante questi 10 minuti i giocatori riportarono meno flashback relativi alle scene; incluso, e questo é piú importante, ebbero meno falshback durante tutta la settimana seguente mostrando molti meno sintomi di trauma rispetto ai partecipanti che rimasero seduti. Nonostante, entrambi i gruppi erano in grado di ricordare la stessa quantitá di dettagli nel raccontare le situazioni.

Cosa succede quindi? Le persone possono ricordare i fatti con tutti i loro dettagli ma se interviene il processo di pensiero senso-percettivo che contribuisce al flashback, diminuisce l’impatto psicologico.




Notizia presa da: Holmes, E. A.; James, E. L.; Coode-Bate, T. & Deeprose, C. (2009) Can Playing the Computer Game “Tetris” Reduce the Build-Up of Flashbacks for Trauma? A Proposal from Cognitive Science. PLoS ONE, 4 (1).

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

I videogiochi possono prevenire il flashback da stress postraumático
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons