9 gennaio 2010

Dizionario di Psicologia lettere V-W-Z











valenza (Lewin)
qualità dell'ambiente fenomenico individuale che spinge l'individuo all'azione.

validità (test)
la misura in cui un test misura proprio ciò che si vuole misurare, cioè ciò per cui è stato costruito.

variabile
"Insieme di proprietà che si escludono a vicenda: il colore dei capelli o il sesso sono delle variabili perchè le proprietà 'biondo' e 'bruno', 'maschio' e 'femmina' si escludono a vicenda. Questi esempi potrebbero però dare l'impressione che le variabili siano soltanto dicotomiche. Esse in realtà non si basano solo su proprietà dicotomiche, come il sesso, ma anche su proprietà graduali e misurabili con la serie dei numeri. L'altezza ed il peso, ad esempio, sono variabili misurabili in termini di centimetri o di chili. Anch ein questi casi le proprietà sono escludentisi, nel senso che una persona alta cm 172 non è alta nè cm 171 nè cm 173 nè nessun altra misura d'altezza." (Kanizsa, Legrenzi, Sonino, 1983, pp. 16-17)

variabile dipendente
la variabile (generalmente una misura del comportamento) che in un esperimento psicologico ci si aspetta che vari al cambiare o variare di uno o più fattori addizionali (le variabili indipendenti).

variabile indipendente 
il fattore di un esperimento che è variato dal ricercatore in maniera sistematica per determinare il suo effetto o i suoi effetti) sulla variabile dipendente.

variabile intermedia (Tolman)
fattore non osservabile ipotizzato fra lo stimolo e la risposta.

variabilità 
la misura in cui in una distribuzione di frequenza i punteggi variano rispetto alla media.

varianza (statistica)
media dei quadrati degli scarti. La sua radice quadrata dà la deviazione standard.

vocalizzazione
prima attività fonica del bambino, che comprende tutte le produzioni foniche oltre al pianto.

WISC-R, test
scala di valutazione dell'intelligenza (Wechsler Intelligence Scale for Children), elaborata e standardizzata da David Wechsler. La lettera R sta a significare "revised", cioè riveduta.

WPPSI, test
versione del test WISC-R per l'infanzia (vedi WISC-R).

zigote
l'ovulo fecondato.

Fonte: Il glossario che segue è ripreso dal volume R. Vianello (1998), Psicologia dello sviluppo (Bergamo, Junior - terza edizione.).

CONDIVIDI

Continua ad alimentare i tuoi neuroni

Dizionario di Psicologia lettere V-W-Z
4/ 5
Oleh
Invert

Jennifer Delgado Suárez

Psicologa di professione e per passione, mi dedico a dar forma e contenuto alle parole. Scopri i miei libri

ALIMENTA I TUOI NEURONI

La psicologia sotto una nuova luce...

Vedi i Commenti
Nascondi i Commenti

Prima di scrivere un commento leggi queste regole:
-Non scrivere commenti offensivi o a scopo pubblicitario.
-Sii conciso, non fare commenti troppo lunghi.
-Rispetta il tema del post.
-Non scrivere in maiuscolo, sarebbe come se stessi gridando.
-Il commento non sarà pubblicato immediatamente perché verrà moderato, abbi un poco di pazienza.
Tutti i commenti che non rispetteranno questi requisiti fondamentali saranno eliminati. Non si tratta di una questione personale ma piuttosto si cerca di preservare lo stile del blog.
Grazie per condividere la tua esperienza!

Vedi EmoticonsNascondi Emoticons